• Il Natale de ‘na volta. I ricordi di Don Emanuele Germani

    Alla vigilia dell’Immacolata, ecco il primo appuntamento di questa nuova rubrica, dedicata al Natale degli anni passati. Iniziamo con i ricordi di chi il Natale lo vive davvero. Lo celebra in chiesa. Lo spiega ai fedeli. Lo racconta ai bambini. Lo tramanda alle nuove generazioni.

    Commenti disabilitati su Il Natale de ‘na volta. I ricordi di Don Emanuele Germani
  • Non siamo mica sardine – Episodio 4: Ma che ne sanno del pesce di sant’Andrea al di là delle mura? I ricordi di Andrea De Simone

    Eh no, proprio no, L’Arenone non è affatto attratto dalla moda del momento e non ha aderito al movimento (??????) delle sardine – che, per la cronaca, non sono una trovata pubblicitaria di qualche armatore di pescherecci intenzionato ad allargare il mercato, ma solo un modo per cantare “bella ciao” in piazza senza prendere la tessera del Pd zingarettiano -, proprio anche no. Perché non è che se de sti tempi parli di pesce devi essere per forza una sardina, diciamocelo, che a noi de L’Arenone manco ci piacciono tanto le sardine e preferiamo gli spaghetti con le vongole o le ostriche con le bollicine. Di bocca buona, direte voi. E ci mancherebbe!

    Commenti disabilitati su Non siamo mica sardine – Episodio 4: Ma che ne sanno del pesce di sant’Andrea al di là delle mura? I ricordi di Andrea De Simone
  • Non siamo mica sardine – Episodio 2: i ricordi del pesce di Sant’Andrea di Virginio Casantini

    Eh no, proprio no, L’Arenone non è affatto attratto dalla moda del momento e non ha aderito al movimento (??????) delle sardine – che, per la cronaca, non sono una trovata pubblicitaria di qualche armatore di pescherecci intenzionato ad allargare il mercato, ma solo un modo per cantare “bella ciao” in piazza senza prendere la tessera del Pd zingarettiano -, proprio anche no. Perchè non è che se de sti tempi parli di pesce devi essere per forza una sardina, diciamocelo, che poi a noi de L’Arenone manco ci piacciono tanto le sardine e preferiamo gli spaghetti con le vongole o le ostriche con le bollicine. Di bocca buona, direte voi. E ci mancherebbe!

    Commenti disabilitati su Non siamo mica sardine – Episodio 2: i ricordi del pesce di Sant’Andrea di Virginio Casantini
  • Non siamo mica sardine – Episodio 1: Andrea Belli racconta il suo pesce di Sant’Andrea

    Eh no, proprio no, L’Arenone non è affatto attratto dalla moda del momento e non ha aderito al movimento (??????) delle Sardine – che, per la cronaca, non sono una trovata pubblicitaria di qualche armatore di pescherecci intenzionato ad allargare il mercato, ma solo un modo per cantare “bella ciao” in piazza senza prendere la tessera del Pd zingarettiano -, propio anche no. Perchè non è che se de sti tempi parli di pesce devi essere per forza una sardina, diciamocelo, che poi a noi de L’Arenone manco ci piacciono tanto le sardine e preferiamo gli spaghetti con le vongole o le ostriche con le bollicine. Di bocca buona, direte voi. E ci mancherebbe!

    Commenti disabilitati su Non siamo mica sardine – Episodio 1: Andrea Belli racconta il suo pesce di Sant’Andrea
  • Io sono underground

    Non è questione di successo, non è questione di mainstream. Concetti oggi, piu’ che mai, estremamente relativi (sostengo e sono convinto che ogni persona raggiunga il proprio successo non per caso e non totalmente per il fato: ben venga tutto dal piccolo pub al grande stadio, poichè in un modo o nell’altro le cose che ci accadono ce le andiamo a cercare, anche inconsciamente ).

    Commenti disabilitati su Io sono underground
  • Dal blog al blob: ecco a voi l’evoluzione dell’Arenone

    Qualche giorno fa è stato il primo compleanno dell’Arenone, abbiamo spento la nostra prima candelina (magari fosse veramente solo una!), ma siccome noi siamo eccentrici e fuori dagli schemi, abbiamo deciso di non festeggiarlo. Per due motivi, sostanzialmente. Il primo è che questo blog è nato per ricordare un giornalista, un amico, un uomo che non c’è più. E quindi da festeggiare ci sta ben poco. Secondo, perché quando gli invitati alla festa sono rimasti cinque amici al bar, è meglio proprio evitarle, le feste. E ubriacarsi, appunto, al bar.

    Commenti disabilitati su Dal blog al blob: ecco a voi l’evoluzione dell’Arenone
  • Nel cortile della scuola Canevari i bambini costretti a convivere con l’erba più alta di loro

    Lo sappiamo benissimo che questo sarà l’ennesimo articolo di denuncia sullo schifo in cui si trova la città di Viterbo, e ci dispiace anche doverlo scrivere. Soprattutto perché, così come tutti gli altri, non servirà a niente, vista la capacità dell’amministrazione comunale di recepire gli sos lanciati dai cittadini esasperati. Stavolta però si tratta di bambini, e francamente tacere è impossibile. Anche perché quella che stiamo raccontando è una storia comune a tante altre parti di Viterbo.

    Commenti disabilitati su Nel cortile della scuola Canevari i bambini costretti a convivere con l’erba più alta di loro
  • Il flash degli Igers Viterbo

    L’instameet di Medioera nella Gerusalemme Verde. Sabato 6 luglio gli Instagramers di Viterbo vi condurranno alla scoperta del Bosco del Sasseto, in un’atmosfera fiabesca, che proseguirà con la visita al castello di Torre Alfina.

    Commenti disabilitati su Il flash degli Igers Viterbo