Quelle vacanze esotiche in inverno che ti insegnano anche qualcosa

Sono solita fare vacanze al mare nel periodo invernale, visto che per lavoro d’estate non posso muovermi. Si tratta sempre di mete esotiche ricche di palme, mare azzurro-verde, piante e frutti a cui non siamo abituati qui dalle nostre parti. Gli animali che si trovano poi sono curiosi: sembrano essere molto più attenti a noi umani rispetto a quelli che abitano le nostre città, forse perchè si inseriscono a pieno in un ecosistema e ne fanno parte attiva svolgendo un ruolo importante, molto di piu’ dei nostri animali da compagnia casalinghi…

Be’ questa premessa serve per raccontarvi un fatto particolare: l’ultimo viaggio fatto in Madagascar mi ha dato un insegnamento grande proprio dalla natura! Durante una escursione nella foresta con delle guide ambientali abbiamo visto i lemuri: tipici animali di queste zone. Si tratta di scimmie di vari tipi, dimensioni e colori molto intelligenti. La scoperta sapete qual’è? siete pronti????
Noi discendiamo dai LEMURI. Questo è quanto ci rivela David Attenborough. Per la prima volta nella storia si sarebbe visto uno scheletro completo fossile, databile tra i 37 e i 47 milioni di anni, con numerosi punti di contatto con i lemuri, piccoli mammiferi diffusi nelle foreste del Madagascar, ma anche con quei primati che poi l’evoluzione fece diventare in alcuni casi scimmie, in altri casi uomini. Questo essere è stato battezzato Darwinius masillae, un nome che rende omaggio alla figura del padre della dottrina evoluzionista. Quindi questo sarebbe il nostro progenitore: il lemure – topo: il primate piu’ piccolo del mondo, e’ il nuovo amico dei genetisti: ha tutte le potenzialita’ per rivoluzionare il campo della genetica come modello ideale per studiare la biologia, il comportamento e le malattie dell’uomo, comprese quelle cardiovascolari e Alzheimer. E’ quanto emerge dalla ricerca pubblicata sulla rivista Genetics e condotta dall’università di Stanford nelle foreste del Madagascar, dove vivono questi lemuri…
al prossimo viaggio, alla prossima scoperta!…

 

0Shares
Commenti disabilitati su Quelle vacanze esotiche in inverno che ti insegnano anche qualcosa