Il flash degli Igers Viterbo

Si rinnova la collaborazione tra Instagramers Viterbo e Fai, Fondo Ambiente Italiano con la partecipazione, domenica 24 marzo, alle Giornate di Primavera. Per l’occasione visiteremo Palazzo Gallo. L’opera architettonica risale alla prima metà del XVI secolo, quando fu fatta costruire dalla famiglia romana dei Gallo, di cui Giuliano Gallo, canonico della Chiesa di S. Lorenzo in Damaso era l’esponente di spicco in quanto amministratore dei beni in Bagnaia per conto di Raffaele Riario, cardinale di S. Giorgio e signore di Bagnaia dal 1498. Fu la sede del Comune di Bagnaia sino al 1928, quando il paese perse la titolarità istituzionale per far acquisire a Viterbo il titolo di provincia.

Il gruppo Igers Viterbo si è formato nel giugno del 2012, promosso da un gruppo di appassionati di fotografia e digitale affascinati dalle potenzialità offerte dalla nuove piattaforme di condivisione di immagini, in particolare da Instagram e dalla sua capacità di dare spazio ad una nuova modalità di racconto della realtà in cui alla dimensione estetica si somma un progetto di sempre maggior condivisione delle esperienze che oggi passa anche attraverso la produzione di video.

Microstorie che contribuiscono alla autobiografia di culture e sottoculture ormai deterritorializzate e aperte agli sguardi obliqui dei produttori di segni per come ci insegna ogni giorno l’esperienza della rete.

A oggi Igers Viterbo ha prodotto oltre 100.000 immagini e ha organizzato numerosi challenge/eventi che hanno generato una notevole partecipazione e un forte coinvolgimento degli Instragramers.

19Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *