• Quelli (belli come noi) del Pilastro

    Correva l’anno 1968. Io, di anni, ne avevo 16. E mentre in Europa era in atto quella rivoluzione culturale che avrebbe portato alla contestazione generale delle generazioni precedenti, io attuai la mia rivoluzione personale approdando, quasi per caso, al Centro sociale “Il Pilastro”. Una villetta, situata in via Francesco Cristofori, costruita dall’allora Iacp per aggregare una popolazione che stava diventando sempre più numerosa, visto che il quartiere – composto al 99 per cento dalle cosiddette “case popolari” – era in continua espansione.

    Commenti disabilitati su Quelli (belli come noi) del Pilastro
  • Anatomia di un tifoso milanista in crisi di identità

    Sì lo confesso: in questo periodo non so cosa pensare. Sono in preda a una crisi di identità. Tranquilli, nulla di serio. Passerà come è già accaduto altre volte. Il tempo lenisce le ferite, sono cose che succedono. Perciò, tranquilli. Tutto resta nei contorni dell’ambito calcistico.

    Commenti disabilitati su Anatomia di un tifoso milanista in crisi di identità
  • Il flash degli Igers Viterbo

    Inizia oggi una bellissima avventura per @igersviterbo, un angolino tutto nostro in cui facciamo ciò che ci riesce meglio, raccontarvi la Tuscia. Iniziamo con una foto dell’instameet di Medioera, un gruppo di persone tutte con la stessa passione: la fotografia e la volontà di far conoscere a tutti il nostro territorio.

    Commenti disabilitati su Il flash degli Igers Viterbo
  • Lo strano caso dell’ufficio turistico: dubbi, domande e una corsa contro il tempo

    Per decidere, non decidere. E già qui ci sarebbe da aprire un discorso ampio. Ma siccome non vogliamo tediarvi con milioni di parole, parafrasando uno slogan elettorale nostrano in voga anni fa da queste parti, noi dell’Arenone oggi ci limiteremo solo a parlare di turismo a Viterbo. Sì, proprio di turismo.

    Commenti disabilitati su Lo strano caso dell’ufficio turistico: dubbi, domande e una corsa contro il tempo